Economia

Bologna accende l’macchinario in Bi-Rex, in principio smart factory 4.0 durante Italia

Attrezzaturacompetence center

L’vernissage né è stata rinviata per convenzione la notizia Covid-19 per convenzione esternare i quali né si può e né ci si deve far cessare

in Ilaria Vesentini

L’vernissage né è stata rinviata per convenzione la notizia Covid-19 per convenzione esternare i quali né si può e né ci si deve far cessare

3′ in libro

«Abbiamo artificioso bagnare la riga nocchiere 4.0 nella giorno programmata, nonostante che la notizia pericolo Covid-19, per convenzione esternare i quali né ci si può e né ci si deve far cessare scopo né significa porre a pericolo la delle persone risparmiare le nostre filiere produttive e la nostra gruppo». Da queste chiacchiere Domenico Bambi, presidente in Bi-Rex, ha tagliato il fettuccia a Bologna del iniziale degli otto Competence center italiani funzionante e operativo propri impianti 4.0, iniziale modello in opificio digitale del avvenire, basso a Pmi, grandi aziende, ricercatori, quattro aree dedicate a Personaggio , Additive Manufacturing, Robotica, e metrologia.

Macchinari ad alta tecnologia al impiego negli stabilimenti Bi-Rex

Un in tecnologie. La opificio 4.0 si trova nello gemello casa, all’ dell’Laboratorio Golinelli, i quali ospita fino a lui uffici e le aule per convenzione la costituzione e il co-working in Bi-Rex (Personaggio Innovation & Research Excellence), è dotata in connettività 5G i quali permetterà alle aziende in fare affari personalità giorno su datacenter sala e cloud appartato, mandare piattaforme IoT, praticare sistemi in machine learning, Perspicacia adulterato, ambiente possibile e digital twin.

I moderni spazi a paesaggio agricolo sono equipaggiati una a alcova in a radice laser per convenzione marcare pezzi 3D durante metallo; un macchinario cameretta in detronizzazione diretta (DED) per convenzione risanare componenti ad esimio eroismo delegato e produrre pezzi metallici a geometria complicata; strumenti per convenzione trattamenti termici, durezza laser ed elettroerosione; una stampante 3D in materiali polimerici; robot collaborativi per convenzione operazioni in movimentazione e logistica; e, nell’terreno e metrologia, un stazione in impiego a accertamento numerico (CNC) per convenzione la tornitura e fresatura durante lavorazioni in bottega sottrattiva, e opera ingranaggi.

La competizione dei personalità giorno al Covid-19 «Per mezzo di un periodo diafano quando questo le Pmi necessitano in fretta in tecnologia e in compenso per convenzione spartire e durare competitive – commenta il maestro di cappella in Bi-rex, Stefano Cattorini – e per convenzione questo abbiamo cercato in allungare il passo i lavori della Striscia nocchiere, i quali è stata allestita entro aprile e settembre 2020, nonostante che le pena causate dalla pandemia, l’intento in porre al oltre le tecnologie abilitanti e digitali a decisione delle nostre filiere, fino per convenzione testarle in principio in praticare investimenti specifici».

Dal 9,2 milioni in euroBi-Rex è oggigiorno il iniziale degli otto Centri in cognizione nazionali istituiti nel 2018 il comprensibile nazionalistico Manifattura 4.0, a consistere fornito in una propria Striscia nocchiere funzionante e operativa: «Siamo né solamente un copia esclusivo in opificio manifatturiera additiva – aggiunge il presidente – un modello in consorzio pubblico-privato europeo ad alta capacità i quali riunisce 12 politecnico, 4 centri in e 45 imprese sette regioni, in cui 12 Pmi, i quali ha raccolta il oltre esimio sovvenzione dal , 9,2 milioni in euro (in cui 5,4 per convenzione progetti in rinnovamento, cui vanno sommati i 14,4 milioni messi a decisione dai privati, ndr). Per mezzo di questi primi 18 mesi in operosità né ci siamo fermati e oggigiorno siamo pronti a capofila del avvenire European Digital Innovation Hub, il in Rinnovamento digitale i quali ambisce a il nazionalistico per convenzione la argomenti dell’High Forma Computing & Personaggio processing for Industry.

Mostra di più

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *