Notizia

coronavirus-italia-news-ultime-notizie-aggiornamenti-13-ottobre

i qualità dell’pestilenza

Quanto a progresso i interrogatorio obbedienza a ieri (85.442). Sussulto dei ricoverati nelle ultime 24 ore: +255

Coronavirus: stop a movida, gite e spasso in aderenza. Matrimoni a esibizione settario

Quanto a progresso i interrogatorio obbedienza a ieri (85.442). Sussulto dei ricoverati nelle ultime 24 ore: +255

1′ in scorsa

I DATI DEL CONTAGIO

Loading…

Quanto a Italia sono 365.467 i casi in coronavirus dall’imboccatura della pandemia: +5.901 obbedienza a ieri al tempo in cui erano stati +4.619 (+5.456 l’11 ottobre). Il esibizione dei decessi spirito a 36.246: +45 obbedienza a ieri al tempo in cui erano stati +39(+26 il giorno per giorno passato). I tamponi processati nelle ultime 24 ore sono stati 112.544: progresso obbedienza ai 85.442 in ieri (erano stati 104.658 l’11 ottobre). È in quale misura emerge dai dati del incarico della Redenzione e della Privilegio cittadino.

IL TREND GIORNO PER GIORNO

Loading…

Continuano a svilupparsi i guariti, giunti a 242.028 (+1.428). Discernimento il esibizione degli nei tempi moderni positivi, i quali dunque sono 87.193 (+4.429). Quanto a progresso la forza sulle strutture ospedaliere a causa di il esibizione dei ricoverati i quali torna a 5.076 (+255) – bisogna rimontare al 7 giugno svista per di più ripescare una numero conforme: a quell’epoca erano 4.864 – e quegli dei malati cura intensiva i quali parimenti spirito a 514 (+62, a causa di il eccelso prominenza Lombardia: +12). I positivi reclusione domiciliare sono 81.603 (+4.112).

RICOVERI E TERAPIE INTENSIVE

Loading…

Regioni a causa di maggior esibizione in contagi

Finché la Basilicata ha registrato il minor esibizione in contagi ( 8 su 1.201 tamponi), il maggior esibizione in nuove infezioni si concentra Lombardia a causa di 1.080 posiviti su 17.186 tamponi. A Campania a causa di 635 positivi su 7.720 tamponi, Piemonte a causa di 585 positivi su 9.182 tamponi, Lazio a causa di 579 positivi su 15.408 tamponi.

Mostra di più

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *