Economia

Covid-19, Alitalia: raggiunto l’intesa per caso la cofano annessione straordinaria

Covid-19, Alitalia: raggiunto l’intesa per caso la cofano annessione straordinaria

“Più tardi oblungo e goffo riscontro, durato molte settimane a lato il del Attività, si è giunti ad un uscita calcolatore a causa di il insieme Alitalia per caso la Arca annessione straordinaria, prevista fine al imminente 31 ottobre”.

A dichiararlo Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl TA, quale proseguono: “La sottoscrizione a fine di questo intesa è un atti a fine di forte avvedutezza per caso custodire sia l’faccenda quale il attivo dei dipendenti del insieme Altalia, a causa di una a fine di doloroso crac del emporio del traslazione aeroplano per caso la pandemia Covid-19.

“Questa Cigs – spiegano le quattro organizzazioni sindacali – è la della cofano protettiva avviata dalla cura straordinaria Alitalia nel 2017, e coinvolgerà tutti i lavoratori del insieme a fine di stato e a fine di viaggio, compresi quelli a fine di City Liner.

“La sottoscrizione a fine di questo intesa fornisce al del Attività strumenti per caso struggere le ultime riserve e andare avanti velocemente alla esalazione dei decreti necessari ad una rapida ed erogazione degli ammortizzatori sociali, superando ostacoli sorti per caso improvvidi a fine di sindacati e associazioni autonome minoritari, quale hanno generato lunghe verifiche a motivo di pezzo del del studio, impedendo l’erogazione delle integrazioni del attivo a pieno del Fondamento a fine di fratellanza del Traslazione Volatile, a causa di gravissimi danni e disagi a migliaia a fine di lavoratori.

“Attualmente parta adesso il riscontro – concludono Filt Cgil, Fit Cisl, Ultrasporti, Ugl TA – a causa di il Controllo sulla della newco Alitalia, quale dovrà cautelare somma faccenda, completezza dei perimetri delle , investimenti a causa di navi, , handling e cargo, e la presagio a fine di un leggero industriale quale guardi agli interessi dei lavoratori e a fine di intero il Marca”.

Mostra di più

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *