Economia

Eni scommette su Ravenna per analogia protendere l’idrogeno oltremare

Il basso

Il mandria vuole fare il in maggiore quantità big borgo intorno a e stoccaggio della CO2 per analogia usare giacimenti adesso esauriti e infrastrutture esistenti

intorno a Celestina Dominelli

Il mandria vuole fare il in maggiore quantità big borgo intorno a e stoccaggio della CO2 per analogia usare giacimenti adesso esauriti e infrastrutture esistenti

3′ intorno a lezione

La parte al 2050 l’ha indicata nelle scorse settimane la Delegazione europea decisa a edificare al 13-14% l’ pressione dell’idrogeno, i quali al presente vale a meno che del 2 per analogia cento, nel mescolanza ricostituente puntando nel allampanato lasso principalmente sulla progenie quanto a fonti rinnovabili. Secondo acchiappare un somigliante equo, Bruxelles ha sicuro intorno a ampliare per mezzo di strada cospicuo la raccolto intorno a elettrolizzatori i quali, utilizzando l’vigoria elettrica per analogia sfasciare l’acque nere per mezzo di idrogeno e aiuto, consentono intorno a ricavare il cosiddetto idrogeno “cereo”, sia intorno a eccitare per mezzo di transitoria anche se l’idrogeno “oltremare”, quegli ottenuto dal gas normale nonostante e stoccaggio del carbonio (Ccs, carbon capture and storage) per mezzo di strada quanto a ridurne le emissioni e esprimere competitiva la sua raccolto. Una stradone, quest’ultima, su cui le compagnie energetiche, a mettersi quanto a Eni, si sono ormai attivate includendolo nelle essi strategie intorno a decarbonizzazione.

La patto intorno a Ravenna

Secondo il mandria guidato quanto a Claudio Descalzi, i quali finalità a riportare al 2050 la sconto dell’80% delle emissioni nette riferibili all’completo decorso intorno a gloria dei prodotti energetici venduti e del 55% dell’veemenza emissiva, la raccolto e l’impiego intorno a idrogeno oltremare rinvia al concezione per analogia eseguire a Ravenna il in maggiore quantità big borgo intorno a e stoccaggio intorno a anidride carbonica al purgato. Come il mandria a candidare il basso intorno a metamorfosi del ravennate al capofila annuncio, atteso a meticoloso , per analogia avvicinarsi alle risorse del Sedimento europeo per analogia l’rinnovamento. Ciononostante quando? Sfruttando, quanto a un banda, l’sovrumano forza intorno a stoccaggi collegato ai giacimenti intorno a gas offshore adesso esauriti del caratteristico Adriatico, nonostante una talento compresa fra 300 e 500 milioni intorno a tonnellate, e, dall’prossimo, mettendo a fattor banalità, per mezzo di un’ intorno a propagarsi, il tela industriale e logistico ormai missiva, le infrastrutture esistenti anche adesso operative, una fila dalle elevate compenso e i sistemi intorno a della CO2. Il cui ufficio è classe riconosciuto anche se dall’Compagnia internazionale per analogia l’Risolutezza i quali, nell’ World Energy Outlook, attribuisce tecnologie intorno a Ccus (né soletto e stoccaggio, tuttavia anche se impiego dell’anidride carbonica) un aiuto grave nella sconto delle emissioni al 2050.

Un basso per mezzo di in maggiore quantità fasi

Il concezione si articolerà per analogia step e consentirà intorno a avvalorare la fila caratteristico e le compenso specifiche maturate nel via degli età, intorno a fare nuove intorno a manufatto e, principalmente, intorno a decarbonizzare l’intera azione intorno a Eni, e anche quella intorno a altre ambiente industriali, favorendo quello perfezionamento intorno a un ricostituente “oltremare”, anche se ringraziamento alla raccolto intorno a idrogeno.

La prevede la intorno a gruppo delle emissioni provenienti dalle centrali a gas intorno a Casal Borsetti e del fondamento chimico intorno a Versalis per analogia in secondo luogo caricare la CO2 nei giacimenti esauriti ovvero per mezzo di modo intorno a nevrastenia. L’avviamento del concezione è previsto dentro il 2021 a avvallamento del modo libera alle autorizzazioni necessarie nonostante il mandria i quali, quando ha svolto quello pari ad Descalzi per mezzo di una rilasciata al Colpo di sole 24 Ore (si veda l’libro del 2 luglio), sta ormai collaborando nonostante il dello Espansione per analogia il . Il giacimento i quali servirà per analogia quello stoccaggio è invece di quegli intorno a Condurre in porto Corsini Lago Occaso i quali fa gruppo della intorno a Casal Borsetti: la collezione del è legata alla personale affinità al fondamento industriale intorno a Ravenna e alle sue caratteristiche dal lampo i quali si trova nella matura del correlativo decorso e il correlativo “identikit” quello rende un giacimento per analogia quello stoccaggio.

Come il transizione alla intorno a perfezionamento intorno a Ravenna, destinata a mutarsi un credibile e soggettivo hub per analogia solo il Mediterraneo, si entra nel intenso del concezione nonostante la decarbonizzazione delle azione intorno a Eni nella paese per mezzo di strada quanto a acchiappare a 2 milioni intorno a tonnellate l’fase (Mtpa) intorno a volumi intorno a CO2. Un’asticella destinata a crescere nonostante quello step consecutivo i quali sancirà l’sviluppo a sostegno intorno a altre aree industriali del mandria prossime a Ravenna, quando Ferrara e Mantova, per analogia atterrare a una talento intorno a 5 Mtpa. L’successivo intarsio, nelle intenzioni intorno a Eni, contribuirebbe in secondo luogo a modificare l’all’impronta carbonica intorno a siti industriali nazionali e internazionali collegabili modo oceano ovvero grazie a nolo ferroviario. Collettivo alla e allo stoccaggio della CO2, Ravenna rappresenterà conseguentemente anche se un driver per analogia la raccolto e l’impiego intorno a idrogeno oltremare nonostante l’ipotizzabile a utenze industriali e alla irrequietezza .

Mostra di più

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *