Notizia

Evoluzione: plastic tax scende a 50 centesimi, si riduce l’esazione a 150 milioni nel 2020

provvedimento a fine di resoconto

Slitta a luglio la dazio modo annuciato dal . Tetrapak esentati. Robin tax si applica unicamente ai concessionari dei trasporti arguzia al 3,5%. Salgono le accise su benzina e gasolio. Ascendente a fine di alle imprese le quali investono. Qualche cosa conclusione sulle spese sanitarie: si potranno a reggere quanto a dal entrata

a fine di Ivan Cimmarusti

Salvini: plastic tax? Quandanche la rinvii, ogni volta dazio è

4′ a fine di interpretazione

I prodotti monouso quanto a tetrapak saranno esentati dalla dazio sulla plastica. Egli prevede un subemendamento depositato dal custodia quanto a Rendiconto al Senato le quali mette fosco su pulito quello slittamento a luglio della plastic tax modo annunciato dall’esecutivo e le quali fissa la notizia a 0,50 centesimi al . Conforme a le stime contenute nelle tabelle allegate, quello slittamento al 1° luglio del venturo fase della plastic tax comporta una compendio a fine di 156,3 milioni a fine di esazione previsto.

Come mai cambia la movimento : esclusa la conclusione sulle spese sanitarie
Cambia tuttora la movimento, quanto a al Senato né si è adepto a scegliere. Un novello involto a fine di modifiche è potenza presentato, le quali recepisce l’alleanza della maggior parte raggiunta indi il sommo immissario a fine di 14 ore a fine di venerdì. Entrerà il deliberazione Alitalia. Emarginato il Milleproroghe: il aveva perfezionato la parere a fine di una cinquantina a fine di proroghe, dalle intercettazioni alla consolidamento dei precari della Pubblica gerenza le quali dovrebbero affermarsi come il convenzionale deliberazione a fine di brillante fase. Per di più né ci sarà la conclusione sulle spese sanitarie, le quali si potranno a reggere quanto a dal entrata.

«Sulla plastic tax resta l’avvertimento»
Sulla plastic tax, imprese e sindacati sono unanimi: «Nuove misure, resta l’avvertimento». Quanto a una appunto firmata quanto a Unione Plastica, Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec, si precisa le quali «le notizie sulle nuove misure quanto a attuare agli imballaggi, i cosiddetti Macsi quanto a materie plastiche, né sono mai rassicuranti». «L’ – spiegano – rimane fissata a 0,50 euro al : una essenzialità appena che eccessivo se in accordo si considera le quali le oltre comuni materie plastiche da questo costano 0,80. Fermo ancora l’espianto : un’ a fine di annientamento, a fine di complicata , gravata quanto a un principio sanzionatorio rischiosissimo (pure a 10 volte l’ né versata) e incontenibile durante eventuali esenzioni (mancano i oltre elementari criteri a fine di )». Ebbene, dicono, «l’avvertimento le 3.000 imprese del e i 50.000 lavoratori rimane dio».

Salvini: «Un sciagura»
«All’uso di le a fine di Confindustria, commercianti, piccoli imprenditori, artigiani: un sciagura. Né è le quali rinviando tasse a fine di tre, quattro mesi cambia la prodotto». Egli ha adagio il segretario della Cricca Matteo Salvini. «Presente ho incontrato imprenditori quanto a Emilia e sono immensamente, immensamente preoccupati: né unicamente né c’è qualcosa durante la ingrandimento, più avanti alle tasse sulla plastica e sullo saccarosio è arrivata nella giornata odierna una dazio sui porti commerciali. Né si va lontani come le tasse».

Sugar tax e microtasse
Come mai adagio, la dazio sulla plastica si fermerà a 50 centesimi al a suddividere quanto a luglio. L’esazione, quindi, scende quanto a 1,1 miliardi a 150 milioni. Stessa dichiarazione durante la sugar tax, 10 euro a ettolitro sulle bevande come zuccheri aggiunti. Portava 233 milioni ma per poco non a meno che a fine di 60. Resta unicamente 1 milione a fine di introiti dalla correzione delle tasse sulle automobile aziendali, rimodulata quanto a 4 fasce: le automobile oltre ecologiche impatteranno sul entrata durante il 25%, le oltre inquinanti pure al 60%.

Mostra di più

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *