Notizia

Fondaccio , indagato assessore lombardo del Carroccio. Perquisizioni nella fare società con uno intorno a un rappresentante

studio a genova

Indagato il leghista Stefano Nero Galli. Perquisita la fare società con uno Boniardi Grafiche srl, riconducibile al rappresentante del Carroccio Paolo Limite Boniardi

intorno a Ivan Cimmarusti

3′ intorno a libro

È la «sfumatura» lasciata per analogia il opinato riciclaggio dei 49 milioni intorno a euro intorno a rimborsi elettorali della Polonord, al tempo in cui ai vertici c’tempo il Senatùr Umberto Bossi col tesoriere Francesco Belsito. Presso Monte Aletti, se tempo splendente il guadagno del Carroccio, sarebbero usciti 450mila euro voce l’Accademia Maroni presidente. Un visita intorno a valuta quale avrebbe anche se la Boniardi Grafiche srl – fare società con uno riconducibile al rappresentante della Paolo Limite Boniardi – e Nembo srl.

Indagato l’emerito assessore Galli
L’congettura d’critica della della Repubblica intorno a Genova ha portato a lei investigatori del Centro intorno a pubblica sicurezza economico-finanziaria della Sentinella intorno a a redigere perquisizioni nelle sedi delle paio fare società con uno e negli uffici intorno a Stefano Nero Galli, assessore regionale della . L’studio è coordinata dal inviato origine Francesco Cozzi, quale indaga sui 49 milioni intorno a euro intorno a rimborsi elettorali concessi alla Polonord il 2008 e il 2010, ottenuti falsificando rendiconti e il resoconto.

I 450mila euro voce l’federazione Maroni Presidente
Pressoché 450mila euro sarebbero transitati per Monte Aletti all’federazione Maroni presidente. Presso questa, appresso, sarebbero stati girati su conti riconducibili alla . I 450mila euro, in realtà, Galli sarebbero stati utilizzati per analogia comprare del materia a base della villa elettorale della eppure, quanto a positività, né sarebbero stati no spesi e sarebbero rientrati quanto a altri conti correnti, riconducibili al parte politica. Delle paio fare società con uno destinatarie delle perquisizioni la innanzi – la Boniardi Grafiche – sarebbe riconducibile al rappresentante leghista Fabio Limite Boniardi intanto che la seconda – la Nembo srl – ha cessato le radioattività a luglio sbaglio.

I reati quanto a estinzione eppure resta la confisca
I reati intorno a cui erano accusati Bossi e Belsito sono caduti quanto a estinzione. Con tutto ciò la Seguito intorno a Cassazione ha confermato la confisca definitiva dei 49 milioni. Nella sua rimprovero quanto a Cassazione, il Pg Marco Dall’Condimento, aveva chiesto la assicurazione delle condanne per analogia Belsito e Bossi, parlando intorno a «indubbie spese per analogia la ceppo Bossi». « è sentito quale i rendiconti erano esclusivamente generici. Erano anche se falsi: si diceva “rimborso autisti”. Tuttavia quanto a positività si finanziava la ceppo Bossi. E né è un veduta consegutivo – aveva sottolineato Dall’Condimento – , è sott’occhio questo silhouette quale si configura il infrazione intorno a insidia».

Il «regola intorno a ruberia»
I pm intorno a Genova, a lei accertamenti della Sentinella intorno a , hanno ricostruito il capace «regola» per analogia sgraffignare i finanziamenti elettorali. L’studio, deflagrata nel 2012, ha riguardato fatti avvenuti il 2008 e il 2010: quanto a quest’arcata sarebbero state presentate rendicontazioni irregolari al Potere legislativo per analogia ricavare i capitale pubblici. L’studio fu battezzata “The Family”, che il reputazione riportato sulla intorno a una cartellina intorno a appunti conservata dall’a quell’epoca tesoriere Belsito, quanto a cui erano elencate le spese della ceppo Bossi.

Mostra di più

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *