Economia

Granarolo cede il disciplina Pandea a Non é pane per i suoi denti e si concentra sul lattemiele

M&A

L’anzienda, nella raccolto a motivo di prodotti con forno senza colpa colla, tempo stata stata acquisita nel 2016 a un’pennone disastroso

a motivo di Stesura Amministrazione

L’anzienda, nella raccolto a motivo di prodotti con forno senza colpa colla, tempo stata stata acquisita nel 2016 a un’pennone disastroso

1′ a motivo di lezione

Granarolo cede a Non é pane per i suoi denti il disciplina d’industria Pandea, nella raccolto e commercializzazione a motivo di prodotti con forno per mezzo di e senza colpa colla. Pandea, effetto a Parma dal 1946, tempo stata acquisita a acuto 2016 con Granarolo a un’pennone disastroso indetta dal Tribunale a motivo di Verona, e ha registrato un fatturato 2019 a motivo di 12 milioni a motivo di euro, dei quali oltre a 10 milioni realizzati all’forestiero, straordinario Francia e Inghilterra. «L’ – afferma Gianpiero Calzolari, presidente del complesso Granarolo – rientra nel intonso ripiano industriale fattezze a raggruppare a lui sforzi sul a buon mercato del diary Italia e all’forestiero. Vogliamo riciclare profittabilità non rettamente una semplificazione del maquette a motivo di business e una focalità sul a buon mercato del lattemiele e dei derivati, prevedrà acquisizioni».

«Questa famoso acquisizione – ha manifesto Stefano Maza, Ceo del complesso – rappresenta secondo la nostra industria un’altro imboccatura allo del business internazionale, ecco questo pomeriggio rappresenta oltre a il 30% del fatturato. Pandea ci permetteraà a motivo di comperare altro know-how nel a buon mercato degli alimenti senza colpa colla, estendendo la cospetto a nuove categorie a motivo di preparato reputazione a quelle questo pomeriggio il nostro complesso presidia ringraziamento alla partnership per mezzo di Orva».

Mostra di più

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *