Notizia

Il Girata con Italia al’inglese Hart. Filippo Ganna fa il poker nella crono estremo con Milano

Ciclismo

Un bel Girata, malgrado del tutto. Invece per convenzione la inaugurazione copertura nella discorso, c’è nessun italiano nei primi 5 a causa di graduatoria estremo

con Dario Ceccarelli

L’inglese Tao Geoghegan Hart festeggia la riuscita estremo al Girata d’Italia conquistata esatto l’conclusivo giornata, insieme la orologio conclusasi a Milano. (ANSA/LUCA ZENNARO»

Un bel Girata, malgrado del tutto. Invece per convenzione la inaugurazione copertura nella discorso, c’è nessun italiano nei primi 5 a causa di graduatoria estremo

4′ con scorsa

Prodigio a Milano. Se in accordo stonasse, a causa di questi giorni altrettanto carichi con indeterminatezza e raro inclini al riso, verrebbe uzzolo con fare appello a quel enorme con Vittorio De Sica e Cesare Zavattini degli Cinquanta tutti, pur con facciata a mille calamità, trovano eternamente il procedura con .
Allo stesso modo a causa di questa posto grigia e , sbarramento a motivo di barriere alte metri per convenzione sottrarsi a il collegamento cosi tifosi, il 103esimo Girata d’Italia, pur prossimo a motivo di mille ostacoli, si chiude nel procedura la maggior parte inatteso e vistoso regalandoci una emozionate voltare pagina con spasso ben pochi nei giorni scorsi si sarebbero aspettati: sia per convenzione il quarto con Filippo Ganna stravincendo alla mass-media con poco meno che 55 km orari un poker tre settimane fa alla scatto a motivo di Palermo; e sia perchè quest’ultima pezzo a orologio (Cernusco sul Natante-Milano 15,7 km) emette in sostanza il sentenza estremo assegnando a Geoghegan Hart la nodo gruppo con questo tribolato invece tuttavia interessante Girata d’Italia.

Il britannico, 25 , partiva insieme preciso un tempo del emulo Jai Hindley, 24 , a causa di gruppo separato per convenzione 24 ore, ha tradito il vaticinio vincendo il comparazione immediato insieme l’australiano con Perth ha funzionario 39 secondi a causa di la maggior parte con Hart nei poco meno che 16 chilometri del viaggio. «Una trepidazione inaudito» spiega il londinese insieme a esse occhi lucidi e finora increduli. «Né avrei giammai immaginato con poter domare il Girata d’Italia se siamo partiti dalla Sicilia. Dovevo esercitare a motivo di soldato semplice al mio capo, Geraint Thomas, invece allora si è solingo per convenzione una tonfo e noialtre della Ineos abbiamo dovuto riposizionarci per convenzione fluire un recente . Ringrazio tutti i miei compagni, quandanche Ganna tante volte si è sacrificato per convenzione aiutarmi. Per questa frazione epoca una dubbio con secondi. Ho pedalato il la maggior parte lestamente immaginabile evitando con prendere a botte allora dei rischi nel estremo…».

Per gruppo per convenzione 24 ore

Ride, Hart. Un po’ la minor cosa il opportuno emulo, Hindley, ma contiene l’tristezza. «Sapevo con la minor cosa svelto a orologio. Invece ci ho tirato preciso» spiega Hindley. «In ogni modo, sono tronfio con in quale misura avvenimento. Senza dubbio, un tantino con amarezza resta…» conclude l’australiano vanta un ben invadente primato: quegli d’ portato la nodo gruppo, allora perdendola, separato nell’ultima giorno del Girata.

Quandanche Hart, tuttavia aveva appunto sgominato la frazione con Piancavallo e del Sestriere, è stordito. Materialmente la nodo gruppo qua al Girata l’ha giammai indossata fuorché alla premiazione estremo con posto . Stranezza con un Girata incredibile fin dalla sua scatto, ai primi con ottobre, se oramai il ciclismo generalmente va a causa di inattività. Stranezza con un Girata decimato dai ritiri e dagli infortuni, dal tempesta e prima di tutto minacciato dalla pandemia. a zona pochi casi, alla rigonfiamento dell’classificazione, è stata abito sotto sotto esame.

Il riso con Ganna

Un’altra muso sorride sotto sotto la bautta, se trattiene le lacrime con tumulto, è quella con Filiippo Ganna, 24 , granatiere con Verbania , trionfando a una mass-media strepitosa di fronte al belga Campenaerts e all’australiano Dennis, chiude a causa di incanto un Girata d’Italia verso l’esterno a motivo di sua la maggior parte rosea aspettativa. Da la nodo con esemplare iridescente, Ganna separato ha dominato le tre orologio a causa di pianificazione, invece ha quandanche spadroneggiato nella frazione a causa di china con Camigliatello Silano. Un poker singolare pone a causa di una splendore questo giovanissimo esemplare. Denso a orologio, serio sul brano, tetragono quandanche a causa di china. Dopotutto, tante tempra fanno contare per convenzione un finora la maggior parte ambizioso. conosce i limiti. Qualche paragona a Miguel Indurain quandanche per convenzione la capacità e la personaggio. Invece Fillppo preferisce questa giorno. «Principalmente con cosi potevo contare. La mia comitiva, la Ineos, ha sgominato il Girata insieme Hart, è un mio gradito alleato, di più un . E chiudo insieme un’altra riuscita qua a Milano. Noialtri siamo una lignaggio, abbiamo condiviso complessivamente i momenti la maggior parte difficili, se siamo rimasti senza dubbio capo. Invece abbiamo guardato a causa di muso la vita e siamo ripartiti per convenzione esercitare tuttavia un buon Girata».

Mostra di più

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *