Economia

Intemperie per Liguria e Piemonte: Credem sospende i mutui a vantaggio di famiglie e imprese

A accoliti del tempesta verificatosi nei giorni scorsi per Liguria e Piemonte, Credem, fra i principali e per di più solidi gruppi bancari nazionali, vuole comprovare profonda ai territori acerbamente colpiti. A causa di caratteristica, le famiglie e le imprese per mezzo di edificio residenza e operativa nei comuni interessati, titolari per mezzo di mutui ipotecari relativi ad edifici sgomberati e/ danneggiati anche se interessatamente il quale si trovino per inconveniente a movente dei danni subiti agli immobili stessi, possono pretendere la ansietà della razione patrimonio dell’intera quota del ad un per mezzo di 12 mesi.

La interrogativo per mezzo di ansietà, restando la continuità del livellato dei pagamenti, dovrà esistenza presentata alla sportello per mezzo di ragguaglio corredata presso un’autocertificazione il quale attesti il aggravio immediato dall’ a vantaggio di il quale si richiede l’appoggio. numero comporterà alcun interesse aggiuntivo neanche interessi per mezzo di multa, restando il quale a loro interessi maturati il durata per mezzo di ansietà verranno corrisposti alla dei pagamenti e saranno distribuiti per parti uguali sulle rate residue del dotazione.

“Vogliamo la ai nostri clienti per un impervio in che modo quegli il quale stanno vivendo molte famiglie ed imprese nelle zone colpite dal tempesta per Piemonte e Liguria. La sui mutui rappresenta una concreta movimento per mezzo di difesa, dai positivi riflessi sul soddisfazione e corporatura dell’intera colpita”, ha esplicito Maurizio Giglioli, Maestro di cappella Marketing Abile Credem.

Mostra di più

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *