Salute

Italia longeva e durante redenzione. Sfide quanto a invecchiamento e all’uso di antibiotici

ocse

Spendiamo a la igiene della dei Paesi avanzati, però nel articolato l’scioglimento del check-up sulla condizione sanitaria nella è senza dubbio.

a motivo di Giuliana Licini

5′ a motivo di guardata

L’Italia spende a la igiene della dei Paesi avanzati, però gode in ogni parte sommato a motivo di buona redenzione. È l’scioglimento del check-up dell’Ocse sulla condizione sanitaria dei 36 Paesi membri e a motivo di Paesi compagno. L’ a motivo di mondo nella , 83 età è la quarta maggiore alta per le economie industrializzate (oltre Giappone, Spagna e Svizzera), il 77% degli italiani dice a motivo di stare durante buona se no ottima redenzione ( Ocse 68%) e segregato il 6% ritiene a motivo di stare durante cattive condizioni il 9% giusto. Il in ogni parte a di fronte a motivo di una compera capite a la igiene i quali, durante origine ai calcoli dell’Ocse, è a motivo di 3.428 dollari a pareggio a motivo di influenza d’incremento, abbasso la i quali è a motivo di limitatamente a motivo di 4.000 dollari (primi a loro Usa come 10.500 dollari).

Le sfide dell’invecchiamento e dell’all’uso di maniacale degli antibiotici
L’Italia, sottolinea a futuro l’Ocse, deve fingere di essere di fronte ad alcune grandi sfide sul di fronte sanitario, l’scontro dell’invecchiamento della razza, però quandanche le ricadute dell’maniacale petizione agli antibiotici. A lei italiani – conforme a il correlazione “ Espressione alla redenzione” – hanno durante tipo stili a motivo di mondo salutari e, durante origine agli indicatori Ocse, hanno un buon attacco e una buona natura delle cure. Iniziando dai fattori a motivo di alea: durante Italia il sperpero a motivo di bevanda alcolica pulito è in relazione poco elevato (7,6 litri capite la 9, i quali equivale a 100 bottiglie a motivo di vino) e la ha la minimo royalty a motivo di bevitori dipendenti dell’intera complesso Ocse, segregato allo 0,6% degli adulti la Ocse del 3,7% (Lettonia al 10,4%, Russia e Ungheria al di là di il 9% e Usa forse all’8%). Le morti legate all’all’uso di a motivo di oppiacei sono 1,8 a milione a motivo di residente, la terza peso maggiore bassa nell’Ocse la a motivo di 27 e i 131 decessi degli Usa (forse raddoppiati per 2011 e 2016).

Siamo per i maggiore pigri dell’complesso Ocse. Preoccupa l’ dei bambini
È insufficiente alla , conseguentemente, la entità a motivo di adulti obesi (46% 56% giusto Ocse). L’peso è, , per le dell’Ocse nel evenienza dei bambini sovrappeso, come una entità del 42% per i 5 e i 9 età, il conforme a determinato maggiore profondo dell’Ocse, alle spalle degli Usa (43%). È elevata quandanche la royalty degli adulti i quali fumano (20% 18% Ocse). Il 76% degli italiani, appena che, fa un sperpero normale a motivo di frutta (forse 20 punti prima la Ocse) e il 61% mangia verde (59% Ocse). , , segregato il 47% fa una moderata bottega fisica settimanale, forse 20 punti abbasso la , il i quali assegna agli italiani il a motivo di maggiore pigri dell’Ocse, assieme agli spagnoli, finché agli svedesi va il a motivo di super-sportivi (8 su 10 fanno una sistemare bottega fisica). È, appena che, trama venerazione alla il dispensa dei decessi a malattie prevenibili se no curabili: sono 143 su 100.000 i 208 Ocse. Si tratto del quarto determinato maggiore poco elevato dell’intera complesso, scelto quandanche a motivo di quelli a motivo di Svezia e Norvegia. Ancora la morbilità quanto a malattie croniche è abbasso la , come il 4,8% a il diabete il 6,8% Ocse (13% durante Messico e l’11% negli Usa). Il rapporto a motivo di suicidi, per i maggiore bassi dell’intera Ocse, è del 5,7%, la cinquanta per cento venerazione alla (11,6%), finché la mortalità attribuibile all’contaminazione è eccezionale alla (49 a 100.000 persone 40).

Secondi segregato alla Grecia a antibiotici
Come all’attacco alle cure, il correlazione “ Espressione alla ” dell’Ocse, fa stagliarsi i quali il 100% della razza della ha attacco all’sovvenzione sanitaria pubblica (98% Ocse, 89% Germania e 36% Usa), la involucro dei costi a le cure è garantita durante al 74% (96% nel evenienza delle cure ospedaliere e 62% a i farmaci e 58% a le visite mediche) e l’80% degli adulti ha attacco ad un medico durante evenienza a motivo di fatalità (79% Ocse). Alla compera sanitaria va il 3,3% della compera generale dei privati a i consumi, durante sagoma come la Ocse (3,4%) Solamente il 46% della razza (penultima nell’Ocse), , ricorre al odontoiatra, il 63% giusto. Darci sotto la quandanche la royalty delle gentil sesso i quali ha attacco durante tempi rapidi al pap interrogatorio: 68% durante Italia (56% nelle classi maggiore disagiate e 75% nelle maggiore abbienti) il 73% Ocse. Con i punti deboli, durante termini a motivo di cure, vi è – sottolinea il correlazione – l’maniacale uso a motivo di antibiotici: la a motivo di questi farmaci è la seconda maggiore elevata dell’intera Ocse, oltre quella della Grecia, il i quali contribuisce ad ingrandirsi la ostacolo anti-microbica. Nel 2017 il quantità generale degli antibiotici prescritti come cura dai medici a motivo di origine è a motivo di 28 dosi quotidiane a 1.000 popolazione a giornata, la Ocse a motivo di 18 dosi. La ostacolo agli antibiotici la dei pazienti durante , sottolinea il correlazione. L’Italia ha una royalty maggiore alta della a motivo di infezioni collegate alle cure, i quali colpiscono forse il 6% dei pazienti ospedalizzati, costano pressoché il 6% dei budget ospedalieri e sono letali. La ostacolo agli antibiotici, , rende duro e durante casi improbabile badare le infezioni.

medici over-55, alea a motivo di incompletezza. Sirena su pazzia
La royalty dei dottori ultra-55enni (55%) è la maggiore alta dell’Ocse e questo potrebbe recare durante domani a carenze nel soggettivo sanitario, ammonisce a sua turno l’Ocse. Nei tempi moderni l’Italia ha 4 medici qualunque 1.000 popolazione 3,5 della Ocse. Mancano precisamente, , a loro infermieri: segregato 5,8 qualunque 1.000 popolazione 8,8 Ocse. La tenzone superiore a il sanitario, appena che, viene dall’invecchiamento dell’intera razza. Nei tempi moderni pressoché il 20% è ultra-65enne, il quinto determinato maggiore nobile dell’Ocse e dentro il 2050 una il singolo su 8 avrà 80 età se no maggiore. Un sviluppo i quali crea nuove pressioni a il sanitario e a motivo di sovvenzione a motivo di oblungo espressione, sottolinea il correlazione. Al tempo, per l’futuro, la consapevolezza dell’sovvenzione informale ricade forse tutta sulle gentil sesso (63%). Ecco subito l’Italia ha la seconda royalty maggiore elevata a motivo di pazzia dell’Ocse (23 qualunque 1.000 popolazione), insufficiente segregato a quella del Giappone, una ceto i quali è rigidamente legata all’invecchiamento. origine alle proiezioni, dentro il 2050 l’peso salirà a 43 qualunque mille popolazione, una il singolo qualunque 25 vivrà come la pazzia. Nonostante che questo l’Italia ha speso dello 0,6% del Pil (su una compera sanitaria generale all’8,8% del Pil) a l’sovvenzione a motivo di oblungo espressione e anche se il dispensa gabbia aumentando, il Sito ha il quinto dispensa maggiore poco elevato a motivo di posti cuccetta a lungodegenti.

Mostra di più

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *