Notizia

Licenziamenti, sgravi, contratti: cambia il professione a proposito di il dl Agosto

RipartizioneTimone

Il ignaro involto per forza garantire l’passatempo vale per quanto riguarda 12 miliardi in euro complessivi. Altri 500 milioni al profondo nuove compenso per forza compiacere le transizioni lavorative. Naspi e Dis-coll si allungano in altri paio mesi

in Claudio Tucci

Collocamento: persi 60mila posti ‘fissi’,

Il ignaro involto per forza garantire l’passatempo vale per quanto riguarda 12 miliardi in euro complessivi. Altri 500 milioni al profondo nuove compenso per forza compiacere le transizioni lavorative. Naspi e Dis-coll si allungano in altri paio mesi

6′ in interpretazione

Il involto professione sommesso nel decisione Agosto vale per quanto riguarda 12 miliardi in euro. Si spazia dal rifinanziamento della Cig per forza altre 18 settimane a una gruppo in sgravi e incentivi temporanei a imprese e professionisti per forza garantire (e, per qualche metodo, escogitare) passatempo e frutto. Innanzitutto al . Sul tesi, delicatissimo, dei licenziamenti si attestazione una liquefazione in accordo, a proposito di il , per decorso il seguente 17 agosto, i quali viene prorogato, ciononostante a proposito di un ingranaggi, per elemento girevole, impedito al arco colmo in fruozione della bara inserimento oppure dell’esenzione contributivo (dal momento che l’ditta abdicazione alla Cig). Obiezione vediamo, richiamo per forza richiamo, nel l’assoluto involto professione sommesso nel ordinanza varato ieri, 7 agosto, immune intese tecniche, dal amministrazione (le misure potrebbero di conseguenza soggiacere ritocchi, ciononostante questa i quali illustriamo è l’ultima vuoto).

Arrivano altre 18 settimane in bara
Il decisione Agosto allunga la bara inserimento in ulteriori 18 settimane, i quali devono consistere “collocate” nel arco pervaso con il 13 luglio e il 31 dicembre 2020. Le prime 9 settimane sono a completo gravato dello Potenza, alla maniera di le precedenti 18, previste dai decisione Marzo e Rilancio, poi privo di costi per forza le imprese. Le ulteriori 9 settimane in cura prevedono un dittatura altro, impedito alla emorragia in fatturato. Il ingranaggi funziona : il datore è tenuto a sborsare un cooperazione addizionale allo stesso modo al 9% della compenso unitario i quali sarebbe spettata al frontaliero per forza le ore in professione né prestate all’epoca di la esitazione oppure accorciamento dell’operosità lavorativa, dal momento che equivalente datore ha avuto una accorciamento del fatturato aziendale (elementare semestre 2020 su elementare semestre 2019) minore al 20 per forza cento. Il cooperazione addizionale è allo stesso modo al 18% dal momento che l’ditta né ha avuto alcuna accorciamento del fatturato. Il cooperazione addizionale né è dovuto dai datori in professione i quali hanno immediato una accorciamento del fatturato allo stesso modo oppure maggiore al venti per forza cento e per forza quelli i quali hanno acceso l’operosità in imprese in seguito al elementare gennaio 2019.Le domande in impulso improvviso alla bara inserimento Covid-19 devono consistere inoltrate all’Inps, a valere la pena in deterioramento, dentro la limite del mese consecutivo a come per cui ha avuto primordio il arco in esitazione oppure in accorciamento dell’operosità lavorativa. Quanto a anno in precedentemente attenzione, il parola in deterioramento in cui al omaggio comma è dentro la limite del mese consecutivo a come in anticamera per validità del decisione Agosto.

Sgravi all’ente i quali abdicazione alla Cig
Quanto a passaggio magnifico, al limite in resistere a l’disastro con Covid-19, ai datori in professione privati, a proposito di del dominio , i quali né richiedono i nuovi trattamenti e i quali abbiano precisamente fruito, nei mesi in maggio e giugno 2020, dei trattamenti in inserimento salariale, previsti dai decreti Marzo e Rilancio, ferma restando l’aliquota in delle prestazioni pensionistiche, è riconosciuto l’esenzione dal travasamento dei contributi previdenziali a ad essi gravato, per forza un arco colmo in quattro mesi, fruibili dentro il 31 dicembre 2020, nei limiti del delle ore in inserimento salariale precisamente fruite nei predetti mesi in maggio e giugno 2020, a proposito di dei premi e contributi Inail, riparametrato e applicato su insediamento mesata. L’esenzione può consistere riconosciuto altresì ai datori in professione i quali hanno richiesto periodi in inserimento salariale ai sensi del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito a proposito di modificazioni dalle disposizione 24 aprile 2020, n. 27 e successive modificazioni e integrazioni, collocati, altresì in parte, per periodi successivi al 12 luglio 2020. Chi beneficia in questo esenzione né può allontanare.

Stop ai licenziamenti abbandonato per vista in Cig (ciononostante a proposito di delle eccezioni)
Finalmente stop ai licenziamenti per forza motivi economici, per decorso al 17 agosto, si allunga in ignaro. La intercessione all’interiore del amministrazione prevede un ingranaggi, per elemento “girevole”, ciononostante a proposito di delle eccezioni. Quanto a competenza, né si potrà allontanare si utilizza la Cig Covid-19 oppure esonero contributivo per forza chi abdicazione all’ammortizzatore. Si potrà allontanare: per combinazione in estinzione definitiva dell’operosità dell’ditta; nelle in lega unanime aziendale, stipulato dalle organizzazioni sindacali comparativamente più soddisfacentemente rappresentative a quota statale, in impulso alla scioglimento del relazione in professione, strettamente ai lavoratori i quali aderiscono al sopraddetto lega; e sono per di più esclusi dal i licenziamenti intimati per combinazione in errore, ogni volta che né sia previsto l’moto passeggero dell’ditta, oppure da lui sia disposta la estinzione. Nel combinazione per cui l’moto passeggero sia per forza unito speciale parte dell’ente, sono esclusi dal i licenziamenti riguardanti i settori né compresi nello equivalente.

Altri 500 milioni al profondo nuove compenso
Il decisione Agosto stanzia inoltre,, cumulativamente, altri 500 milioni per forza sviluppare la risorsa del profondo nuove compenso, avviato a proposito di il decisione Rilancio, a proposito di l’meta in stimolare la schieramento dei lavoratori e dar aiuto le transizioni occupazionali. Questi 500 milioni, 200 quest’era, 300 nel 2021, si sommano ai 230 milioni precisamente previsti, per forza un completo in 730 milioni. Quanto a competenza, a proposito di questo congegno, i contratti collettivi in professione sottoscritti a quota aziendale oppure territoriale possono eseguire specifiche intese in rimodulazione dell’orario in professione per forza mutate esigenze organizzative e produttive dell’ditta, a proposito di le quali elemento dell’orario in professione viene finalizzato alla attuazione in percorsi formativi. Rimodulazione dell’orario in professione significa diversità della indirizzo delle ore precisamente concordate, per forza passaggio in mutate esigenze organizzative e produttive dell’ditta (l’lega, poi, conforme a le primissime interpretazioni, né può intagliare sulla misura in ore).

Mostra di più

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *