Tecnologia

Quale abbiamo per ? A Settimo Torinese 200 eventi per giusti motivi scoprirlo

teoria

Fine al 17 ottobre incontri, spettacoli ed esperimenti per giusti motivi tutte le secolo

Fine al 17 ottobre incontri, spettacoli ed esperimenti per giusti motivi tutte le secolo

2′ intorno a lezione

Sono quasi 200 a lei eventi del dell’Trasformazione e della Studio intorno a Settimo Torinese, tra poco laboratori, mostre, spettacoli, dibattiti, incontri. Fine al 17 ottobre Settimo Torinese e i tanti comuni dell’regione i quali adesso attraverso sono coinvolti nel procedura diventano luogo intorno a StranaMente, l’caso i quali offre diffusione scientifica, spettacoli ed esperimenti.

Curatrice scientifica intorno a StranaMente è Daniela Ovadia, neuroeticista dell’ degli Studi intorno a Pavia, divulgatrice scientifica, curatrice intorno a festa scientifici nazionali.

Tra poco a lei ospiti in misura maggiore attesi del 2020: l’enigmista Stefano Bartezzaghi, l’quondam allenatore della italiana intorno a pallavolo Mauro Berruto, da cui si indagherà la dei campioni, egli chef stellato Federico Zanasi, i quali si confronterà da ricercatori del Politecnico al compito su un’interpretazione per tenore intorno a il appetito, la scrittrice Enrica Tesio, i quali da i ricercatori del NICO- intorno a Torino parlerà intorno a tutte le sfaccettature dell’dedizione (quegli i quali noialtre sentiamo nel nucleo e quegli i quali a lei scienziati studiano nei neuroni). Federica Coppola, professore intorno a Neuroscienze e Dettame alla Columbia University intorno a New York, proverà a appagare alla istanza “Si può intravedere il omicidio?”, invece da la scrittrice e divulgatrice scientifica Johann Rossi Mason si andrà alla idea del “supercervello” e dei farmaci i quali egli rendono ipotizzabile, e complessivamente allo musicteller ed perito intorno a armonia Federico Sacchi si esploreranno le connessioni tra poco armonia e schizofrenia. Questi e tanti altri saranno a lei ospiti intorno a sporgenza, in che modo il bassista dei Subsonica Luca “Vicio” Vicini, l’protagonista Francesco Giorda, il sovrano dei maghi Marco Aimone.

Il si concluderà il 17 ottobre da un vespro intorno a eventi intorno a diffusione scientifica per Campidoglio, a medicamento dall’setta Pleiadi e da unico miracoloso happening del Opera della Rovesciamento “Stand up for science, però motivo ti dice la inizio?” da Francesco Giorda e Alberto Agliotti. Il procedura illmitato è consultabile su www.festivaldellinnovazione.settimo-torinese.it

Mostra di più

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *