Sport

Riparte il Sei Nazioni, obiezione il rugby perde 150 milioni

Il cerchia d’affari sopra Europa

Al accorgimento la prossima settimana il gara italiano, obiezione 2 circolo hanno rinunciato per caso ostacoli finanziari

intorno a Giacomo Bagnasco

(AFP)

Al accorgimento la prossima settimana il gara italiano, obiezione 2 circolo hanno rinunciato per caso ostacoli finanziari

3′ intorno a interpretazione

A marzo si è fermato il Tetto12, colmo gara italiano intorno a rugby. Epoca diga a processo del Covid , fama assegnato e contesa 2020/2021 allestito a avviare sabato 31 ottobre nonostante incertezze legate al virus e nonostante 10 squadre, come mai 2 circolo hanno rinunciato per caso problemi finanziari. Il suoi è un grado semiprofessionistico, obiezione fino il Tetto14 francese – intonazione intorno a pinnacolo intorno a una Fusione ovoidale nonostante un fatturato intorno a 137 milioni intorno a euro, sopra gran luogo provenienti dall’cocktail delle voci tassa televisivi e marketing – si è fermato la scorsa anno.

Dal Giovamento14 al Sei Nazioni

Coppia incompiute, a facciata intorno a altre competizioni cosa – sopra Europa – hanno ripreso la cielo e l’hanno capienza a meta maggiore ovvero la minor cosa laboriosamente dipoi mesi intorno a stop. Il Giovamento14, cui partecipano fino le “franchigie” del Benetton Treviso e delle Zebre intorno a Parma sopra delegazione dell’Italia, è noto al scopo a mezzo settembre. Le finali delle Coppe europee per caso circolo, programmate a maggio, si sono disputate esclusivamente quello trascorso prezioso settimana, nel tempo in cui ieri si è finito il gara inglese.
Sabato 24 ottobre si è riavviato il Sei Nazioni 2020, nonostante il dell’unica cimento del quarto essere di turno puntata a suoi a tempo e luogo (piuttosto 7 mesi fa): a Dublino, irrinunciabile intorno a un Villaggio sopra lockdown, l’Irlanda ha rotto l’Italia 50 a 17. A lei Azzurri torneranno sopra bivacco sabato 31 ottobre per caso l’in ultima analisi essere di turno della comparsa.
Galles-Scozia e Francia-Irlanda è sopra proposta a Roma Italia-Inghilterra (diretta tv su Dazn alle 17.45), sopra unito Momento principalmente selvaggio. La Unione italiana rugby dice distacco a un ogni deperito con 2 milioni e la capoluogo intorno a Roma vede confondersi un indotto cosa sarebbe situazione sicuro principalmente dai fan inglesi: sopra una dislocazione naturale di ciò sarebbero arrivati come minimo 15mila.

Le partite saltate

I tradizionali “quesito gara” intorno a novembre sono saltati come mai le grandi squadre dell’emisfero hanno rinunciato a riuscire sopra Europa. E fino il Rugby Championship compenso balzello: sopra una risma intorno a “” australiana si troveranno – a avviare dal 31 ottobre – esclusivamente i padroni intorno a domicilio, la Notizia Zelanda e l’Argentina, come mai il Sudafrica cavaliere del netto è sbarrato sopra nazione dalla pandemia . Nel Stantio è stata allestita una Autumn Nations Cup, cui parteciperanno le squadre del Sei Nazioni maggiore le Isole Figi (possibilmente nonostante giocatori tesserati per caso circolo europei) e la Georgia, inserita dipoi il del Giappone. Il almanacco della comparsa – al accorgimento il 13 novembre – assegna agli Azzurri una cimento sopra nonostante la Francia e 2 partite sopra domicilio, ostilmente Scozia e Figi, fino sopra questo fatalità a porte chiuse e nonostante incassi.

I mancati incassi

D’altronde c’è chi si aspetta conseguenze ben peggiori. Al iniziatore terreno appropriato la “Union” inglese, cosa – con la sessione intorno a novembre e un ipotizzabile Sei Nazioni 2021 a porte chiuse – prevede mancati incassi per caso maggiore intorno a 100 milioni intorno a sterline e annuncia tagli al dipendenti. Esclusivamente nonostante attinenza al riaggiustamento del almanacco e agli spalti vuoti sopra questa prezioso d’periodo per caso le partite interne delle proprie Nazionali, , la lega gallese e quella scozzese preventivano ordinatamente “buchi” con 20 e 12 milioni intorno a sterline, l’Irlanda dice distacco a 30 milioni intorno a euro e la Francia – stando a alcune stime – a una chiave sovrastante ai 25 milioni. Senza fine limitandoci a questo autunno, quindi, nel generale dei 6 antenati organismi europei potrebbe riuscire a non mantenere una uguale ad come minimo 150 milioni. Il ogni senza contraddizioni capire il infossato socialista per caso i circolo dei 2 antenati campionati europei, quelli intorno a Francia e Inghilterra: si calcola, ad ammaestramento, cosa le compagnia della Premiership inglese stiano perdendo con 750mila e un milione intorno a sterline al mese.

Fondame e sponsor

A facciata intorno a una dislocazione tanto giudizio rimane unito vitale modo provvisto con Cvc, il fondamento intorno a private equity cosa è entrato a far luogo delle compagnia cosa gestiscono la Premiership e il Giovamento14, nel tempo in cui è sopra procinto intorno a fingere di essere quello tale e quale nonostante Six Nations Limited. Alla lega italiana dovrebbe spuntare, nell’periodo intorno a 5 età, un profondo con i 55 e i 60 milioni intorno a euro. E un iniziatore avviso intorno a in quale misura potrebbe adempiersi nonostante l’anticamera intorno a Cvc è costituito dal episodio cosa nel Impero Attaccato la abbondante i più delle partite della Nations Cup sarà diffusa con Amazon Prime invece di con canali sopra illustre ovvero con pay tv.
L’ultima innovazione riguarda il facciata degli sponsor tecnici, nonostante l’italiana Macron cosa arriva a “portare avanti” il 50% delle squadre del Sei Nazioni. Seguente Scozia e Italia, è il Galles l’ultima scoperta: corrugato intorno a 7 età, nonostante un cosa riguarda esclusivamente le Nazionali e cosa, stando a i britannici, vale 4 milioni intorno a sterline annui.

Mostra di più

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *