Economia

Senza competenza Lombardia l’Italia è ferma : «Aiuti all’cambiamento»

Innovation Days

intorno a sara Monaci

(ANSA)

3′ intorno a guardata

Dagli industriali milanesi e lombardi arriva l’sirena a vantaggio di il scuotimento intorno a e competitività atteso ad ottobre, difficoltà lanciano alla scaltrezza un intorno a stimolo nell’ dei stanziamenti europei del Mes. E nel caso che il governatore della Lombardia Attilio sottolinea quasi «il Mes né cambi la quota delle risorse a vantaggio di il costituzione sanitario lombardo, nella misura che alleggerisce isolato interessi», al contempo dichiara ancora intorno a voler supportare imprenditori: «L’Italia né riparte senza competenza la Lombardia, sosterremo inchiesta, cambiamento e semplificazione». la gradino intorno a ieri intorno a “Innovation days” – il roadshow organizzato dal Avere qualcosa al sole 24 a vantaggio di fiatare intorno a azienda, inchiesta e cambiamento, diffuso ieri dal del Avere qualcosa al sole 24 Ore, Fabio Tamburini – sono emersi i problemi, le preoccupazioni difficoltà ancora le sfide quale il costituzione manifatturiero italiano e le grandi aziende private e pubbliche stanno fronteggiando ai tempi del coronavirus, un tardo sanitario difficoltà ancora la maggiori economica dal dopoguerra ad ora.

Dipoi il lockdown della scorsa , e fino ad ora presentemente insieme il fifa intorno a nuovi focolai, il condotta intorno a avere un lavoro e concertare le imprese sta cambiando. Potrebbero esistere problemi occupazionali e produttivi presso autunno, difficoltà ancora nuove occasioni intorno a incremento, offerte dalla digitalizzazione, dallo smart working, presso forme intorno a edilizia per di più evoluta. L’azione intorno a ieri, quale ha compiuto parlare , politici e imprenditori, è situazione trasmesso diretta straming, insieme 1.400 iscritti, 950 utenti connessi e ulteriormente 70 chat.

Stando a il presidente intorno a Confindustria Lombardia Marco Bonometti «il terra quale riparte è la quale la luogo quale traina il Plaga, in barba a le durissime conseguenze della pandemia, è viva e si rimette motocicletta, insieme la proponimento intorno a rinnovarsi per di più ardente e innovativa intorno a in primo luogo. Durante allontanarsi presso questa dislocazione la sola mano delle imprese né basta: serve un appoggio, trasversalmente azioni rapide e concrete, incentrato su le seguenti antecedenza: e liquidità, semplificazione, investimenti, igiene, scambio e competitività».

A qualità regionale, allora, imprenditori sono intorno a poter annoverare su sinergie insieme le . Però, dice Bonometti, «auspichiamo quale la stessa atto accada ancora a qualità statale ragione accaduto ostile il diminuzione spietato è ciò quale si prospetta a vantaggio di l’Italia. Temiamo principalmente unito shock basso ad ottobre, insieme un attenuazione intorno a esportazione e ».

«I nostri associati – aggiunge Bonometti – ci dicono quale né hanno per di più speranza nel nostro Plaga difficoltà né hanno scomparso la utopia. A loro imprenditori chiedono intorno a avere in incubazione delle certezze a vantaggio di il prossimo. Le previsioni quale noialtre abbiamo e quale fine alla seconda cinquanta per cento del 2021 né riusciremo a rinvenire il squilibrio riguardo al epoca pre-covid. Però l’azienda presso sola né può riuscirci e serve unito forza banalità insieme attori della , della e delle rappresentanze. Se in accordo la Lombardia né riparte resterà ferma ancora l’Italia. vanno incentivate le persone a impiegare prodotti nazionali, principalmente nell’automotive, quale rappresenta il 7% del Pil e adesso rischia intorno a cacciare per di più manodopera intorno a altri. Né serve questo lampo favorire l’azienda dell’ elettrica quale va a difesa dei prodotti cinesi. riteniamo quale Operosità 4.0 debba sussistere concentrata sulla schieramento».

Mostra di più

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *