Notizia

Stéphane Lissner: per finta la notizia periodo venduti l’80% degli abbonamenti

Parla il sovrintendente del Recita San Carlo Napoletana: «Viviamo una caso largo struggimento ciononostante l’rilievo per finta il si ferma»

Valentina Maglione

(Pancia)

Parla il sovrintendente del Recita San Carlo Napoletana: «Viviamo una caso largo struggimento ciononostante l’rilievo per finta il si ferma»

2′ scorsa

il tela sugli spettacoli ciononostante «l’rilievo degli appassionati si ferma», assicura Stéphane Lissner, precisamente sovrintendente della Gradinata Milano e presidente dell’Opéra Parigi e, dallo trascorso aprile, sovrintendente del Recita San Carlo Napoletana. Parecchio cosa, finché l’vigore si ferma (per finta subito al 24 novembre, quasi ha stabilito il Dpcm del 24 ottobre, ciononostante la dovrebbe precisamente esserci estesa al 3 dicembre dal anticonformista Dpcm avvento), al San Carlo «per finta la periodo 2020/2021, cosa si aprirà il 4 dicembre, è governo venduto più avanti dell’80% degli abbonamenti».

Un determinato energico. A loro spettatori si sono fatti spaventare dalla lunga dell’vigore il lockdown della scorsa ?

Loading…

È un errore, poco più che. Stiamo vivendo una caso struggimento, largo ostacolo, ciononostante dagli abbonati ci è arrivata una responso copiosamente positiva, alla causa della quale ci sono coppia fattori. Ma l’rilievo per finta l’vigore del San Carlo. E allora una colpo solidaristica: a loro spettatori vogliono scendere in piazza cosa sono al nostro a fianco quandanche questo tempo danno.

Come mai vi siete attrezzati per finta riaprire la limitatezza dei mesi scorsi?

Come promettere la persuasione, abbiamo atrio i posti, limitando l’ingresso a 550 persone, il 30% della capacità consueto del , cosa è 1.500 spettatori. Abbiamo inserito tra poco i posti dei divisori plexiglass e facciamo le sanificazioni necessarie.

Mostra di più

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *