Notizia

Strade senza fine diversi smart: per mezzo di Sardegna si sperimenta la governo autonoma

ESPERIMENTO anas-VisLab AMBARELLA

Strade senza fine diversi interconnesse, intelligenti e intermodali. Speculazione a fine di 250 milioni a fine di euro, cosa salirà a un miliardo

a fine di Nicoletta Cottone

Manuale autonoma: per mezzo di automezzo di la un tempo per mezzo di Sardegna

Strade senza fine diversi interconnesse, intelligenti e intermodali. Speculazione a fine di 250 milioni a fine di euro, cosa salirà a un miliardo

3′ a fine di lezione

La governo dei veicoli sarà senza fine diversi smart e autonoma. E le strade senza fine diversi interconnesse, intelligenti e intermodali. Intanto che aumentano le tecnologie digitali a fianco dei veicoli, è andata per mezzo di scena madre la un tempo a fine di governo autonoma su sistema a fine di Anas e VisLab Ambarella. la sistema 199, la Sassari-Olbia, per mezzo di Sardegna, su una strappo a fine di sette chilometri a fine di prossima buco al circolazione. Un cuneo del pensiero a fine di Smart mobility a fine di Anas cosa lembo dalla attuazione a fine di Smart road, perchè la governo autonoma ha ristrettezza a fine di una infrastruttura tecnologicamente offensiva.

Speculazione attraverso 250 milioni

«Puntiamo alla trovata del diversi ciclopico gabinetto europeo a fine di vivacità tecnologica – spiega Limite Simonini, rappresentante a fine di Anas – a andarsene dalla attuazione a fine di smart road, un collocamento a fine di 250 milioni a fine di euro, cosa salirà a un miliardo. Strade sostenibili, progettate di le sfide del , dall’ elettrica alla governo assistita, a quella autonoma». Il pensiero ha avuto ancora i contributi europei del Pon Infrastrutture e reti 2014-2020.

Loading…

europeo reputato nel 2030 per mezzo di 191 miliardi

Oggettivo, spiega Simonini, ostacolare il mercimonio europeo della governo autonoma reputato attraverso P&S Intelligence per mezzo di 191,6 miliardi a fine di euro nel 2030, un saggio a fine di del 18,4 di cento. «Si calcola cosa prima di il 2030 per mezzo di Europa potrebbero fluire di più 4 milioni a fine di veicoli senza discriminazione – evidenzia Simonini – cosa tutti i carmakers sono impegnati nello dilatazione a fine di veicoli a governo autonoma». Il massimo step delle smart road targate Anas riguarda assi strategici del mandare a quel paese, dalla A19 Palermo-Catania alla A2 del Mediterraneo, dalla Orte-Mestre (E45-E55) alla 51 a fine di Alemagna per mezzo di Veneto, alla tangenziale a fine di Catania per mezzo di Sicilia, pure al Rilevante a fine di Roma e alla A91 Roma-Aerodromo a fine di Fiumicino.

I vantaggi dell’interconnessione

«Oggettivo – spiega Simonini – la contrazione dell’incidentalità, un maggior a fine di traversata, la e il delle condizioni a fine di circolazione, pure al disciplina a fine di eventi straordinari a fine di criticità». Il oltremodo pensato di collocare le basi di una per gradi passaggio dei veicoli a governo autonoma. Il distante libera alle smart road e alla su sistema dei veicoli a governo autonoma è arrivata il ordine Infrastrutture 28 febbraio 2020, previsto dalla leggi a fine di budget 2018.

Le Islands

«La smart road è generalmente considerata – dice l’ad a fine di Anas – l’dimora abituale impareggiabile per mezzo di sciolto di dare ospitalità le automezzo a governo autonoma, talché la sistema digitale è per mezzo di gradino a fine di esibire al informazioni preziose di la tranquillità e il a fine di governo». Sulle strade del sono ancora previste delle islands, aree dislocate le Smart road progettate di dare ospitalità tutte quelle infrastrutture utili alla vivacità elettrica: erogazione a fine di risolutezza elettrica, lavorazione a fine di risolutezza col fotovoltaico ovvero l’eolico, lavorazione e erogazione a fine di combustibili al tempo in cui saranno maturi, quando l’idrogeno.

Mostra di più

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *