Economia

Turismo, il covid investe quandanche i campeggi: -35% la epoca, si salva unicamente agosto

Resta il scena il quale l’recente epoca scuoterà i conti delle imprese. «Dall’infanzia dell’anni a abbiamo registrato un abbassamento d’insieme delle presenze proveniente da piu di il 50%, a causa di una – spiega Luca Belenghi, Ceo proveniente da Human Company, fazione fiorentino dirigente quanto a Italia nell’ricovero gara open air a causa di 9 grandi strutture gara open air, ricavi per analogia 117 milioni nel 2019 con l’aiuto di 4,3 milioni proveniente da presenze -. Inferiore nei villaggi e resort e più tardi accentuato nelle cittadini d’mestiere. Il abbassamento dei clienti dall’forestiero è categoria rimpiazzato da parte di un +70% degli italiani quandanche riconoscenza al bonus svago diffuso dal Direzione».

Momento si prenota “last second” una modalità il quale rende più tardi scontroso attuare previsioni. «I village chiuderanno nella seconda mezzo proveniente da settembre – continua Belenghi – puntando sui weekend lunghi proveniente da italiani polacchi e tedeschi. Per di più i quanto a town proveniente da Firenze, Roma e Venezia e le altre strutture resteranno aperte in qualità di quanto a antico quandanche nei mesi autunnali e invernali». L’ad convalida il sottovoce proveniente da investimenti quinquennale da parte di 300 milioni il quale prevede l’via d’accesso proveniente da tre grandi villaggi gara open air.

Anche se Valerio Vezzola, proveniente da Cala Holiday Travels & Leisure, verità il quale fa ramo alla Cala Silvella a causa di un fatturato forte 2019 proveniente da 36,5 milioni, piu di 1,1 milioni proveniente da presenze e unico tra noi diretti e stagionali proveniente da 550 addetti, convalida le presenze dimezzate pure in conclusione proveniente da luglio. «Siamo a sufficienza soddisfatti proveniente da agosto il quale, senza occuparsi di la contrazione dei flussi stranieri, registra un abbassamento d’insieme del 15%», aggiunge.

Nelle paio strutture carattere della associazione, il Campeggio Village Cavallino, nel Settentrione Adriatico somigliante a Venezia, e il Concept Village Piccola Gardiola, sul vivaio proveniente da Garda, «la delle presenze proveniente da agosto è stata quanto a atteggiamento compensata da parte di una maggior compera tornaconto capite degli ospiti italiani il quale fruiscono specialmente dei bagno ancillari interni alle strutture», sottolinea Vezzola. Confronto ai clienti stranieri italiano spende quanto a mass-media il 20% quanto a più tardi, pressoché 50 euro al giorno per giorno per analogia dinastia il quale si summa quella per analogia il un prezzo fluttuante quanto a intimità alla definizione separazione.

«È andata esattamente l’altissima epoca obiezione il 2020 si potrebbe recintare a causa di un -35, -40% proveniente da ricavi», avverte Paolo Bertolini, presidente proveniente da Litorale proveniente da Venezia, village 5 stelle il quale si estende su una mano proveniente da 70 ettari e il quale ogni giorno può approvare pure a 11.600 ospiti. Il fatturato proveniente da questo quanto a un anni regolare si aggira ai fianchi ai 22 milioni fino a tanto che i dipendenti inclusi quelli dell’indotto sono 550.

Mostra di più

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *